Posts Tagged ‘mamma’

Independence day

martedì, dicembre 1st, 2015

Ristorante interno giorno, pausa pranzo. Filetti di pesce spada alla Mediterranea

-Certo è un momento preoccupante, a livello mondiale
-In effetti, mamma, ci sono grandi tensioni internazionali
-Eh e anche qui il clima è teso. Comunque mi pare che te la cavi bene, hai conquistato la tua indipendenza, la tua autonomia e poi hai belle persone intorno, amiche molto in gamba, amici pure, insomma mi pare tuttappòst
-Grazie mi fa molto piace…
-E PERò LA SERA APPENA RINCASI FAMMI UNA TELEFONATA, CHE SEMPRE UNA DONNA SOLA SEI

Telefono vintage

Intelligenti pausa

mercoledì, settembre 3rd, 2014

Care,
vista la quantità di dementi in giro, eviterei di continuare a postare sui socialcosi lo studio scientifico secondo il quale i bambini ereditano l’intelligenza dalla mamma.

La ‘nduja oltre la siepe

martedì, dicembre 3rd, 2013

Pranzo dalla mamma, interno giorno, lei ed io. Quantità di cibo da stoccaggio ipermercato.
-Ti ho fatto il brodo, che tu chissà ogni quanto te lo fai
-Mamma non l’ho mai fatto in vita mia
-E ti ho preso i tortellini al negozio di Sabrina (è il nostro Fauchon, livelli altissimi)
-Grazie ma ti avevo detto una cosetta leggera, che devo tornare a lavorare
-Infatti, poi c’è solo una fettina di polpettone con i piselli
-Burp
-Senti, piuttosto, tu non ti fai mai sentire ma io penso sempre che ora non hai più nessuno che si accerti che la sera rincasi…
-Beh effettivamente è una delle poche  controindicazioni per chi abbia optato a favore di un divorzio, disciamo
-Eh inoltre io sono sempre un po’ preoccupata e penso spesso “E se la sera qualcuno si apposta dietro una siepe mentre rientri?”
-Mamma ma quale siepe, che non c’è manco un filo d’erba?
-Intendo dove abitavi prima, ero preoccupata prima, per la siepe. Ma anche ora
-Mamma però scusa mi hai sempre detto che una donna deve essere autonoma, che se ha una buona testa non ha bisogno di uomini
-E si, bellamia, autonoma. Ma mica sola eh. Ora però sbrigati che c’è anche la ventricina buona di papà

Fenomenologia della mamma

martedì, novembre 27th, 2012

La mamma è quella cosa che, dopo sei ore di sala operatoria piuttosto impegnative, esce e con la bocca ancora impastata di dopamento dormitivo chiede
-Sono viva?
-Si
-E tu hai mangiato?

La mamma poi rientra in reparto dove trova un televisore acceso su un tg che trasmette un servizio sulle primarie e, sempre dopatamente ancora impastata, dice ai portantini
-La democrazia è una cosa importante, abbiate cura anche di quella

Italians

venerdì, giugno 29th, 2012

La monade di Monza

giovedì, luglio 28th, 2011

DRIIIIIIIINNNNN
-Ciao mamma sono Meri Pop
-Ciao cara, scusa ma sono impegnata con la monade, è una cosa urgente?
-Eh? Con cosa sei impegnata?
-La monade. Sto leggendo la risposta del professor Pi
-Ah. Beh volevo commentare con te un po’ di cose, tipo il trasferimento dei ministeri a Monza
-No, cara, preferisco occuparmi della monade
-Va bene allora ciao
-Ciao
CLIC