Posts Tagged ‘Giusi Nicolini’

Isole, isolani, isolati

lunedì, giugno 12th, 2017

Poco dopo la sua elezione le vennero a mancare anche le bare necessarie. Fu allora che scrisse una lettera all’Unione Europea. Questa:

“Sono il nuovo Sindaco delle isole di Lampedusa e di Linosa
Eletta a maggio, al 3 di novembre mi sono stati consegnati già 21 cadaveri di persone annegate mentre tentavano di raggiungere Lampedusa e questa per me è una cosa insopportabile.

Per Lampedusa è un enorme fardello di dolore. Abbiamo dovuto chiedere aiuto (…) per poter dare una dignitosa sepoltura alle ultime 11 salme, perché il Comune non aveva più loculi disponibili.

Ne faremo altri, ma rivolgo a tutti una domanda: quanto deve essere grande il cimitero della mia isola?”.

A lei un abbraccio che so quanto vuol essere grande. Grazie, Giusi Nicolini.

Giusi Nicolini, Lampedusa

#3ottobre

lunedì, ottobre 3rd, 2016
C’è una donna sulla soglia dell’accoglienza. C’è una donna sulla porta del dolore. E ci sta, spesso, da sola. Si chiama Giusi Nicolini. Ed è la sindaca di Lampedusa. 
 
Così si presentò poco dopo l’elezione:
 
“Sono il nuovo Sindaco delle isole di Lampedusa e di Linosa.
Eletta a maggio, al 3 di novembre mi sono stati consegnati già 21 cadaveri di persone annegate mentre tentavano di raggiungere Lampedusa e questa per me è una cosa insopportabile”. 
giusi-nicolini

Giusi Nicolini sindaca di Lampedusa

#3ottobre, Prima Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione

Lampedusa, femminile singolare

martedì, giugno 21st, 2016
Serenamente e pacatamente e senza nulla togliere a quelle appena elette ma quanto a sindache è vero che non ce ne sono a frotte ma no, non siamo all’anno zero.
 
Se fosse troppo vintage citare Rosa Russo Jervolino (e vi assicuro che non lo è) a Napoli o Elda Pucci a Palermo, vorrei approfittare dell’ondata di interesse e fare un minuto di caciara (dopo troppi di silenzio) per Giusi Nicolini che a Lampedusa sta buttando il sangue da quattro anni senza aver suscitato neanche un dibattito su come chiamarla.
 
E che così si presentò poco dopo l’elezione:
 
“Sono il nuovo Sindaco delle isole di Lampedusa e di Linosa.
Eletta a maggio, al 3 di novembre mi sono stati consegnati già 21 cadaveri di persone annegate mentre tentavano di raggiungere Lampedusa e questa per me è una cosa insopportabile”.
 
E auguri a tutte. 
Giusi Nicolini

Giusi Nicolini sindaca di Lampedusa