Posts Tagged ‘finti fidanzati’

Segnali di irreversibile declino dell’universo: fintifidanzatipuntocom

venerdì, giugno 6th, 2014

Se state pensando che avete una vita sentimentale di mer del cavolo e vi ritenete geolocalizzati, in una scala da 1 a 10, al sottoscala proprio, è perché ancora non sapete che esiste fintifidanzatipuntocom.

Se state lì a farvi la pippona mentale del giorno sulla vostra sfigata vita di neo-mollati-mollate e state scassando di uozzappamenti tutta l’agenda delle amiche e degli amici, sappiate che c’è gente che proprio in questo momento sta ricorrendo, invece, a vuvvuvvùfintifidanzatipuntocom. Ripeto: vuvvuvvùfintifidanzatipuntocom, “il tuo Finto Love, il tuo partner in affitto su Facebook”.

Se ritenete che aprire una cosa che si chiama fintifidanzati sia deprimente è perché non avete ancora aperto i tastini motivazionali: FINTIFIDANZATI: FintiFidanzati.com ti permette di noleggiare un fidanzato(a) falso su Facebook.

STUPISCI dice “Stupisci e sorprendi i tuoi amici con una nuova fidanzata TOP, scegli tra centinaia di profili la tua finta nuova fiamma!”, punto esclamativo incluso.

Vado avanti. A GELOSIA automotiva con “Fai impazzire di gelosia amici, parenti, colleghi ed ex fidanzati. Concediti un nuovo Fidanzato(a) e renditi protagonista”. Renditi protagonista.

Infine abbiamo anche il tastino ZITTISCI, che certo non sarò io a risparmiarvi: “Smettila di trovare scuse alla solita domanda “quando trovi una fidanzata?” Zittisci tutti con una nuova finta fidanzata”.

Tra i vari pacchetti si segnalano “tre giorni e tre commenti senza situazione sentimentale per 44,90 euro oppure 10 giorni e 10 commenti con situazione sentimentale ‘Impegnato’ a 99,90 euro. Il più costoso è il TOP-FOTO (€ 690,90), che comprende tre fotografie scattate insieme (solo se il ‘finto fidanzato’ è scelto in un raggio di massimo 50 km), 30 giorni e 30 commenti con situazione sentimentale ‘Fidanzato’.

Ora, dico sul serio, si può chiudere questa carrellata con lo slogan “RENDITI PROTAGONISTA” ? Non sarebbe più adatto un sobrio Renditi cojone ridicolo?

Infine non per citare il maestro ma io direi che in certi casi si deve fare solo una cosa: Lasciatemi soffrire tranquillo, chi vi chiede nientavvoi?? Voglio solo soffrire bene, mi distraete , con voi qua non mi riesco a concentrà, soffro male, soffro poco voglio sta’ proprio aaaaahhhhh sofffrire soffrire soffrire”.