Posts Tagged ‘deisderio’

Lavorare stanca, desiderare no

sabato, aprile 14th, 2012

Se per caso vi capita oggi su Repubblica c’è un’intervista ad Helen Mirren, Oscar 2006 per The Queen e Oscar di regalità apprescindere dal film.

Io non la trovo per linkarvela qui e non ho modo manco di ricopiarvela tutta. Si intitola “Desiderare non stanca. La passione secondo Helen. Ecco la terza età dell’eros”. Però guardate che secondo me vale anche per la prima e la seconda. Età dell’eros. E del desiderio dice “E’ assurdo pensare che arrivate a una certa età dobbiamo rinunciarci”. Lei è questa signora di regalità qui:

Helen Mirren - Time

Si è sposata a 52 anni (“perché non ho mai creduto nel matrimonio come istituzione e perché non mi ha mai sfiorato l’idea che uomini e donne avessero un calo di desiderio nella terza età”) con il regista Taylor Hackford.

E insomma tra l’altro dice pure che “non ho mai voluto essere un’attrice inglese e neanche un’attrice americana. Io volevo diventare a tutti i costi un’attrice italiana. Il mio idolo è Monica Vitti. (…) Anna Magnani è diventata poi una sorta di divinità per me. Ancora oggi guardo i suoi film in cerca d’ispirazione. E’ bella, è unica: è bravissima. E supersexy. Ecco, quello è il tipo di sensualità che volevo sprigionare nei miei film -e nella vita- quella della Vitti e della Magnani, un fascino che non tramonta, che resiste anche quando sei una donna matura. Viviamo in un’epoca in cui pubblicità e tv esaltanol’idea che solo giovani, belli e ricchi vivano storie d’amore e di sesso favolose ed esaltanti. E’ un sistema che rischia di creare una paralisi tra gli adolescenti che alla fine finiscono sempre per voler somigliare a qualcun altro e depressione tra gli anziani che si sentono tagliati fuori dalla sfera sentimentale e sessuale. Ma quanto era bello il bacio che Meryl Streep e suo marito si sono scambiati all’ultima notte degli Oscar?”.