Posts Tagged ‘cosa fare primo appuntamento’

Esci da questa Top

martedì, febbraio 25th, 2014

Siccome “ho sbagliato tante volte ormai che lo so già” ma tutte poi perseveriamo – e sbagliare è umano ma perseverare è donna – offro all’utenza un rapido prontuario per una cernita ragionata degli inviti o presunti tali.

Top Ten di Quelli dai quali non accettare manco il primo appuntamento

10 – Quello che ve lo chiede su WhatsApp: no, dico, manco una telefonata?

9 – Quello che ve lo chiede su Facebook: no, dico, manco gli 89 centesimi annui per WhatsApp?

8 – Quello che ve lo chiede iniziando con “poi magari un giorno”: poimagariungiorno non è una data, è un auspicio. Al quale non si risponde sciogliendo voi l’ineffabile con un “si certo, domani??”

7 – Quello che non ve lo chiede proprio: è il caso più diffuso, quello che voi pensate che ve lo stia chiedendo ma non è possibile rintracciare nella conversazione la sequenza di queste parole chiave: mercoledì- vorrei-uscire-con-te-

6 – Quello che per la prima volta sceglie un convegno diocesano: è inutile che ridiate, ormai è il tipo di invito più diffuso. Molto gettonati sono i sermoni sui 7 vizi capitali (contro, naturalmente, quelli di incoraggiamento magari potrebbero addirittura arraparvi e inzurlirvi) o a quello sulla Genesi. Di norma in nessuno dei casi registrati si è andati oltre la sua entrata in Seminario e il vostro ingresso nell’ateismo.

5 – Quello che ve lo chiede con un sms comprensivo di errore di battitura: affidereste la vostra vita a uno che non riesce ad avere il controllo manco della propria tastiera di smartphone, che presumibilmente è la cosa più cara che ha al mondo?

4 – Quello che ve lo chiede specificando che “ci vediamo direttamente lì così poi se facciamo tardi sei già con la tua macchina”. Non sta incentivando la vostra autonomia personale ma la sua atavica pigrizia: quello che si stufa di riaccompagnarvi già oggi si sta portando avanti con il mollarvi in mezzo a una strada anche domani.

3 – Quello che per la prima volta sceglie un ristorante vegano bio a km zero alcol free: nel migliore dei casi vi parlerà tutta la sera della sua nutrizionista e molto prima che immaginiate realizzerà che anche voi siete una proteina animale dalla quale tenersi salutisticamente alla larga.

2 – Quello che per la prima volta vi invita insieme alla sua ex con il suo attuale: non sta invitando voi, sta verificando il lavoro del suo analista degli ultimi dieci anni

1 – Quello.
Lo sapete benissimo chi è. Quellocolqualenondovevateaccettaremancoilprimoappuntamento effiguriamocirivederloadesso.