Posts Tagged ‘Chocolat’

L’amore se n’è andato… ma rimango io

mercoledì, maggio 28th, 2014

La frase più bella del mese (insieme ad “Abbiamo vinto”) è

-Meripo’ l’amore se n’è andato… ma rimango io

Me l’ha mandata la mia amica (omissis). E la metto insieme a un’altra che mi disse tempo fa il professor Pi, mentre stavo lì a farmi manco dei film ma direttamente un multisala mentale su cosa avessi sbagliato nei fallimenti amorosi precedenti. E della paura di commetterne di nuovi, errori, ugualmente fatali e di dover ricominciare da capo a postumi straziamenti.

Fu allora, di fronte alla ipotizzata inconsolabile scena di strazio postumo, che il professor Pi emanò:

-Meripo’, credo che non accadrà mai più che qualcuno che si allontana da te si porti via qualcosa di te. Rimarrai tu che -ormai dovresti averlo sperimentato- alla fine sei la migliore compagnia di te stessa

Non pago del momento Kierkegaard aggiunse:

-E lo so non perché io sia Giucas Casella ma perché ti è costato talmente tanto riappropriarti di te che se per caso la prossima volta ti lasciassi portare via da qualcun altro non è che rimarresti sola: rimarresti, perché ti ci porterei io, chiusa a chiave in una stanza della Asl in Trattamento Sanitario Obbligato.

E dunque si sappia che quand’anche l’amore se ne andasse, noi ci orienteremmo verso “il vento irrequieto del Nord” e anche “quello dell’est” lanebbiaèlàqualcosadistranofrapocoaccadrà che ci trascinerebbero verso nuove, grandi avventure. Volendo vi presto pure l’ombrello. (Dopodiché si sta maluccio lo stesso per un po’. Ma poi passa eh).

E comunque dai di Chocolat e Nutella