Posts Tagged ‘borsa’

Effetto Atene sulla Borsa

lunedì, giugno 18th, 2012

“Borsa: Euforia voto Grecia non regge, Milano -2,85%, Madrid -3%”.

Caro Zuckercoso, miliardario grazie a me

sabato, maggio 19th, 2012

Oggi siamo qui. Con questa che inizia così:
Caro Zuckercoso, è probabile che dopo lo sbarco in Borsa di Facebook anche i Peanuts sbarcheranno da un avvocato e ti facciano causa. Perché, a giudicare dalla mole di postamento quotidiano che vedo scorrere, le strisce di Charles Schulz sono il 60 per cento del traffico di contenuti della tua geniale invenzione, il resto essendo equamente diviso tra le foto delle vacanze mie e le scemenze che ci diciamo con gli amici miei: sostanzialmente i Peanuts, le mie vacanze e le scemenze viaggiano su Facebook come i neutrini nel tunnel della Gelmini.

Questione di piling

mercoledì, gennaio 26th, 2011

Cosa è davvero chic per una signora oltre la frangia? 

 

 Il modulo per le firme “Berlusconi dimettiti” che spunta dalla borsa: 

Tendenza vattene - Foto Arianna Barbieri

Qui:
http://beta.partitodemocratico.it/doc/202281/10-milioni-di-firme-per-mandare-a-casa-berlusconi.htm 

(E’ una Pubblicità Progresso – A cura di e grazie a Bruna “Scianèl” Dini)

Unica 2010

sabato, giugno 12th, 2010

 dalla nostra inviata nella Dichiarazione dei redditi Dancing Queen

– Dancing Queen, quest’anno devi pagà un sacco de tasse
– Ma come, sor commercialista, ho sgobbato come ‘na matta, ho guadagnato poco più di una baby sitter e devo pure pagààà?
– Dura lex sed lex
– Vabbè…  Quant’è?
– Fanno tremila euri
– Ecco giusto al plurale bisogna dilli, pe’ quanti so’!
– Rateizziamo?
– Rateizziamo…
– Son due rate a giugno, le altre a venire..

Pausa

– Beh a che pensi, Queen?
– Al simulacro
– Eh??
– Una statua. Che raffigura un eroe, una divinità…
– Mmmm e che c’entra co ‘e tasse?
– C’entra, c’entra. Solo lui mi può risollevare da tanto sfacelo
– E chi sarebbe?
– Si chiama Luiuittòn. Lui in verità è morto, ma i suoi simulacri risplendono in splendidi antri scintillanti vicino a via del Corso
– Nun te sto a capì
– A sor commercialì, se proprio me devo svuotà er conto armeno me ce vojo comprà na borsa. Va bene dà i soldi a Tremonti, ma io ho lavorato e mo’ vojo er simulacro…. Pe’ consolazione…

Felice struscio del sabato a tutti i contribuenti italiani. E statemi ABBAstanza inc bene