Posts Tagged ‘banda della Magliana’

Cambiare stanca

lunedì, febbraio 4th, 2013

Che poi tutta sta storia di quelli che ogni giorno te ne offrono una in più, tombale o trombale, se li riprendi con te e se gli ricredi e se ti rifidi mi ha fatto venire in mente la mia amica Teresa.

Teresa sta a fasi alterne con un mariuolo travestito da gentlemen. Mariuolo nell’anima. I peggiori. Uno che la banda della Magliana ce l’ha dentro ma fuori fa il menagger. Uno abituato a manipolare, circuire, illudere e sparire. Per poi tornare. E ricominciare. A manipolare, a circuire, a illudere. E risparire quando capisce che non è aria perché l’ha fatta  grossa assai. E tornare appena lo spirito di sopravvivenza ci fa dimenticare perché ce ne eravamo liberate.

Il punto è che Teresa lo sa. Lo sa chi è lui. E che non cambierà. Ma ogni volta ci ricasca e mi dice
-Ma magari questa volta è diverso, magari cambia

E io mi ci disperavo a vedercela ricascare. Finché proprio poco fa m’è venuta in mente una cosa: ma non sarà che è Teresa che non vuol cambiare? Perché come è lui lei, ormai, lo sa. E lei? Lei dice che con lui stava male. Ma poi dopo un po’ se ne dimentica.

Però dice
-Meripo’ tu mi devi salvare da questo

E allora non sarà che invece lei non vuol essere ancora salvata per niente? Perché la salvezza implica cambiamento. Ma non cambiamento dell’uomo: implica che prima di tutto cambiamo noi. E cambiare, come lavorare, stanca. Però salva.

Pensaci, Teresa.