Posts Tagged ‘attori’

Corsia 5

lunedì, maggio 31st, 2010

Questo post mi è già costato tre euro in virtù del fatto che ogniqualvolta si pronunci una parola politically incorrect davanti alla giovane older, la tassa di indennizzo prevista è di 1 euro a parola.

Dunque la giovane older nel weekend ha, tra l’altro, dovuto superare la prova brevetti di nuoto. Ha dovuto superarla pure la qui presente sua zia in qualità di accompagnatrice e personal coach.

In quel girone dantesco in cui può trasformarsi una piscina nella quale si riversino orde incontrollate di genitori, zii, nonni e parenti fino al quarto grado e nella quale gli unici a mantenere la calma restino solo i bambini, Meri Pop, per prevenire attacchi d’ansia al giovane e atletico virgulto, ha scelto la strada del psychological training.

Rinchiusa col virgulto – che da qui in poi per comodità chiameremo Giò (giovane older) –  nello spogliatoio prima di accedere alla corsia 5, le ha svelato un segreto che Harry Potter manco se lo sogna.

-Giò, sai che fanno attori e cantanti prima di entrare in scena?
-Ripassano
-Ecco, si, ma poi che altro fanno per darsi forza e coraggio?
-Cercano di scappare
-No, tesoro: stringono il culo
-Zia è una parolaccia, devi pagare 1 euro
-Si, ma pensavo che la situazione meritasse un’eccezione
-Beh, in effetti ci ho un po’ strizza. Dici che funziona?
-Eccome. Zia lo faceva sempre quando doveva suonare il pianoforte in pubblico, me lo aveva detto la mia maestra: “Meri Pop, un attimo prima di salire sul palco tu ZAC, stringi il culo”.
-Occhei. Allora andiamo

Così Giò è entrata in piscina e sua zia nel girone infernale dei parenti, lato corridoio di accesso alla corsia 5.

Solo che a quel punto Giò era praticamente prossima al nirvana e sua zia visibilmente in preda ad ansia da prestazione.

Ed è stato allora che, passandomi davanti e captando la situazione, con le mani a megafono davanti alla bocca, ha urlato davanti a tutti:
“ZIAAA, STRINGI IL SEDEREEEE”