Diversamente amabile


Tags: ,

Categoria: La giovane older   |    6 Comments »   |   

La giovane older ha un’altra zia, oltre alla qui presente, che adora. E’ una zia speciale alla quale, mentre il corpo cresceva, la mente e il cuore restavano bambini. E anche oggi, che di anni ne ha quasi 60, resta l’adorabile ottenne di sempre.

La giovane older si divide allegramente fra tutte e due. Poi, un giorno, arriva la domanda che spesso adulti in cerca di improbabili classifiche non risparmiano quasi a nessun bambino.

-Ma tu a quale zia vuoi più bene?

E lei:

-Le amo uguale. Ma in modo diverso. Perchè zia Nicla ha bisogno di me. Di Meri Pop, invece, ho bisogno io.

6 Risposte to “Diversamente amabile”

  1. MENA A BREA Dice:

    e sentirsi dire questo da una nipote è una delle cose per cui vale la pena vivere! Oltre alla Menabrea!!!

    Altro che la mia che mi ringrazia di esserci…soprattutto quando deve fare matematica…..

    Sull’altro nipote….già sa Meri Pop che Mena A Brea stava per essere picchiato/a dal fratello…

  2. Gimbo Dice:

    sono di ritorno dai festeggiamenti per i tre anni della mia, di nipota, che d’ora in poi soprannomino termozeta, perché “stira” tutto quello che vede

  3. Marilla Dice:

    Caro Gimbo,
    tua nipota non ha la patente vero?

  4. Gimbo Dice:

    no, lei stira a mano

  5. Sunny Dice:

    Cara MeriPop, non ho mai avuto occasione di aggiornarti circa l’evoluzione riguardante il tuo ruolo ziesco.

    Dopo la domanda delle improbabili classifiche, alla giovane older é stata posta la domanda dalle improvvide ragioni. Le é stato chiesto perché volesse bene a MeriPop.

    La risposta é stata: “Perché é come te, una mamma”.

    🙂

  6. MENA A BREA Dice:

    Divrsamente abili, ma molto amabili!
    Della serie la forza della volontà!
    Codesto signore, come puoi vedere, all’età di 20 anni, quando era all’apice del successo ha perso, causa incidente stradale, un braccio!!
    Cavolo, ma faceva il batterista! Una carriera spezzata???
    No, la sua forza di volontà insieme ai suoi amici che lo hanno aspettato senza rimpiazzarlo (oltre alla tecnologia) hanno permesso a lui di tornare a suonare!

    http://www.youtube.com/watch?v=WxPsUqJdUrw&feature=related

    Meri scusa il ritardo…comunque come vedi…eccolo!

Lascia una Risposta

Copyleft SuperCaliFragili | Design by Riversman Entries RSS Comments RSS