Omo River


Tags: , , , , ,

Categoria: Omo river   |    6 Comments »   |   

Volevo dirvi che a Natale vi riporto in Etiopia. Ma non nella Dancalia. Resta comunque fissa la temperatura da 10 a 30 gradi. Andiamo nella valle dell’Omo. Non lo so precisamente dove sta. Ma ci scorre un fiume lunghissimo che si chiama appunto Omo, lo specifico prima che si agiti inutilmente Giovanardi.

“Qui in un’area relativamente ristretta vi è un insieme di etnie fra le più varie ed interessanti dell’intera Africa, rimaste fedeli alle loro tradizioni grazie all’isolamento in cui hanno sempre vissuto e anche all’ostilità reciproca. La loro bellezza e armonia, i loro disegni corporali e le acconciature, le scarnificazioni e deturpazioni, lasceranno un ricordo indelebile ma dobbiamo essere preparati ad un’avventura-esplorazione che richiede un altissimo grado di adattabilità unite a una disponibilità illimitata per viaggiare in gruppo”.

Cioè ma uno che altro ti deve scrivere per scoraggiarti? E’ dentro quell’ “altissimo grado di adattabilità” che pure stavolta potrebbe insinuarsi la sòla. Per non dire delle “scarnificazioni e deturpazioni”. Taccio su “indelebile”.

Ah ma io gliel’avevo detto al professor Pi, dopo un mese di Laustralia:
-Guarda, io ti ringrazio tanto. Ma basta tenda
E lui, come mi stesse comunicando l’avvenuta prenotazione del de Russie locale:
-Infatti, qui ci saranno solo tre notti in tenda. Il resto alberghetti, ostelli, ricoveri, capanne.

Capanne. Che è Natale e quindi che ti metti a fare la difficile, con tutto quello che ha dovuto passare GesùBambino?

Ed è stato a un certo punto, mentre facevo tutte queste storie, che mi ha fatto vedere questa foto qui:

e io allora ho detto Si.

E lo so che i precedenti giurisprudenziali non mi aiutano. Perché, come tutte le volte che si dice Si, ci si ritrova prima o poi dentro a un’aula di tribunale.

6 Risposte to “Omo River”

  1. Boss Dice:

    E vai che ripartite, per il sud dell’etiopia ai confini con il kenia.
    okkio alle zanze e agli scontri tribali, qui particolarmente frequenti.

  2. MeriPop Dice:

    tutto sommato anche un soggiorno a Chianciano avrebbe il suo perché

  3. paola Dice:

    E allora salutami MISTER PI,l’Etiopia l’Africa e Gesù Bambino, no mi correggo i vari Gesù Bambini… che ne incontrerai tanti, ma tanti laggiù!!!! 🙂 BUON VIAGGIO!

  4. MeriPop Dice:

    grazie Paolè ma perché tu non vieni??? che ce fai andà soli?

  5. Thumper Dice:

    di nuovo?

  6. The Mac Dice:

    Mi raccomando! Non lasciategli troppo Occidente!

Lascia una Risposta

Copyleft SuperCaliFragili | Design by Riversman Entries RSS Comments RSS