Le 10 ragioni dell’infedeltà maschile


Tags: , , , , ,

Categoria: Posta melanzana   |    5 Comments »   |   

Cara Meri Pop,
fatte sto compitino, va:
le 10 ragioni dell’infedeltà maschile:
1 – Sensazione di solitudine: 4%
2 – Desiderio di punire il partner: 3%
3 – Noia in coppia: 16%
4 – Ricerca d’amore: 26%
5 – Emozioni forti: 10%
6 – Sesso: 9%
7 – Ricerca della perfezione: 3%
8 – Voglia di attenzioni: 19%
9 – Fragilità emotiva: 2%
10 – Necessità di essere apprezzati: 8%
Tua Manu

P.S.
Inchiesta condotta da Gleeden Italia su un campione di 1.463 uomini di età compresa tra i 25 e i 65 anni

Cara Manu e care tutte le mie 25 lettrici,
ho sempre stimato la Gleeden Italia che non so manco chi caspita sia, che con questo nome mi pare più una fabbrica di Assorbiodori che un istituto di ricerche. Ciò premesso permettetemi di avanzare dei sostanziali dubbi sia nel metodo che nel merito: perché un uomo tradisce è meglio chiederlo alla moglie-fidanzata-compagna-concubina-altro-non sa o non risponde.

Quanto al resto la Gleeden Italia bastava facesse una telefonatina a Manu stessa e a Meri Pop, invece di inutilmente importunarne 1.463 (ora ditemi voi che cazzarola di numero è: perchè quei 63, perchè non fare cifra tonda?).

Tutto ciò premesso, cara Manu e care mie, avrei elaborato la mia personale classifica de
le 10 vere e uniche ragioni dell’infedeltà maschile
che vado qui a elencare:

1 – Samantha
2 – Samanta (senza acca)
3 – Samy (diminutivo)
4 – Geometra Gargiulo (classico espediente di rinominarla sul cellulare) 
5 – Ludmilla
6 – Geometra Scrapizza (lo so, lo so che non ha mai ristrutturato una stanza in vita sua)
7 – Mario del calcetto (so anche questo: mai fatto altri sport oltre allo zapping su Sky sport)
8 – Anna
9 – Claudia
10 – Pisapia

Ecco, care. Adesso se gentilmente qualcuno vuol versare anche a noi la parcella corrisposta alla Gleeden Italia ve ne siamo grate. Si valutano permute. Con Jimmy Choo, Louboutin, Chanel e affini.

Quanto invece al quesito del perché un uomo sia infedele ci affidiamo per la risposta, nel giorno del suo settantesimo compleanno, alla saggezza di Bob. Bob Dylan, qui interpretato da una pischellissima Joan Baez.

5 Risposte to “Le 10 ragioni dell’infedeltà maschile”

  1. The Mac Dice:

    Intanto hai messo Pisapia per ultimo e, francamente mi sembra un errore grossolano.
    Riguardo al test, potremmo commissionarne noi uno: quanto sono bugiardi gli uomini? E’ chiaro che tutti i 1400 e anche i 63 hanno mentito. Ridateci i soldi del test! Anzi ridateli alla come si chiama!

  2. gimbo Dice:

    il sondaggio mi sembra assai farlocco (il 9% al sesso fa ride…), però adesso pretendo dalla Gleeden Italia un’altra indagine sui motivi dell’infedeltà femminile.

  3. tonda Dice:

    Vado a spiegare il 63 e non la cifra tonda (vabbè, questa è involontaria!).
    In epoche assai lontane, quando da giovinetta mi capitò di fare un po’ di attività politica, eravamo soliti fare sondaggi e raccolte firme: al momento di darne notizia alla stampa, applicavamo il fattore di moltiplicazione margheriano (dal nome di un dirigente più grande di noi che lo aveva elaborato); qualsiasi risultato avessimo ottenuto, lo moltiplicavamo per 11, ottenendo cifre non tonde (oltre che gonfiate..)ritenute dai più maggiormente credibili rispetto alle cifre nette.
    In seguito lavorai alcuni mesi per un importante istituto di rilevazione nazionale e sostanzialmente avveniva la stessa cosa sulle ricerche commissionate dai vari clienti.

  4. magic Dice:

    l’infedeltà maschile è dovuta sostanzialmente a:
    – la nostra incapacità di ricoprirli di attenzioni, come le loro mamme
    – la nostra incapacità di capire che li ricopriamo di troppe attenzioni, come le loro mamme
    – il loro bisogno di indipendenza, da noi soffocato con la nostra relazione stabile
    – il nostro bisogno di indipendenza che li fa sentire insicuri senza una relazione stabile
    – la giovane età alla quale si sono fidanziati, senza aver fatto esperienze di vita
    – l’età avanzata alla quale si sono fidanzati, che quindi li porta ad aver avuto cosi tante esperienze di vita da non potervi rinunciare
    – la nostra incapacità di mantenerci giovani, facendoli sentire dei 18 enni per confronto
    – la nostra incapacità nell’accettare il loro invecchiamento, impedendogli di sentirsi giovani come 18 enni

    d’altronde la differenza genetica tra i due sessi si riassume in un’unico fatto:
    la nostra è una X
    la loro è una X monca… Y

  5. Thumper Dice:

    Quoto il primo comma del commento di The Mac.

Lascia una Risposta

Copyleft SuperCaliFragili | Design by Riversman Entries RSS Comments RSS