Travolte da un insolito giubbino


Tags: , , , , ,

Categoria: Tacco 12   |    14 Comments »   |   

dalla nostra inviata in Sex and the city 2, Rob May

Cara Meri Pop,
le ragazze sono tornate ma io non sono ancora andata ad incontrarle. E forse nemmeno ci vado, magari aspetto vengano a casa mia, chè ne ho lette e viste troppe che non mi sconfinferano. 

Per esempio cos’è sta roba che Carrie e MrBig sono in crisi e lei ritrova Aidan mentre lui incontra Penelope Cruz?

Insomma, 6 serie di postmodernismo per poi veder toccare a lei la minestra riscaldata e a lui la Encantadora?

Vabbè, non voglio sconfinare. Il punto è che io le 6 serie le ho guardate soprattutto per i vestiti e il vero postmodernismo, per me, era nella vestizione ad opera della stravagante Patricia Field. Sì certo, le chiacchiere fra donne ecc, ma la regola infranta aveva per me il rumore dell’anta dell’armadio. Mai più donne incatenate alla vecchia regola della borsa intonata con le scarpe, il trionfo del colore, la vittoria della creatività sul pendant.

Ed è Carrie, ça va sans dire, che ha dato forma a tutto questo.

Ho sognato di indossare il suo tutù da 5 dollari non meno di quanto mi sia commossa davanti all’abito millefoglie di Versace da 79.000 dollari dentro il quale si addormenta sul letto a Parigi.

Mi ha convinto subito la T-shirt gialla con Mickey Mouse sotto la giacca crema mentre, ammetto, ho un po’ arrancato davanti al suo giacchino scozzese sopra la canotta di seta blu. 

Che la moda in Sex & the City non è solo griffe: è visione, è fiuto, è frullato, è iconoclastia.  

Insomma, Carrie mi ha dato ragione e mi ha reso più audace.

Epperò cara Meri Pop, sinceramente, ma sta roba che è?

14 Risposte to “Travolte da un insolito giubbino”

  1. ragnè Dice:

    la maglietta “j’adore dior” è strepitosa. così come la gonna viola e le scarpe rosa. stona la borsa, ma si sa che carrie può, mentre se lo faccio io, rischio l’arresto dalla buoncostume.
    Però è verissimo. Ci ha insegnato ad osare di più, e grazie a lei, esco con le piume nere in testa se mi va, o vado al lavoro con un tacco 15, anche se sembrerò pazza.

  2. Marilla Dice:

    Io ho imparato tutto da Samantha.
    Parliamone!!!

  3. ragnè Dice:

    io rigorosamente Carrie.
    cerco disperatamente il mio big e mi consolo investendo tutto in scarpe! ah! L’amore!!!

  4. First Lady Dice:

    Meri Pop…ti supirò: sembrerò un’aliena, ma non ho mai visto questo telefilm!
    Forse è per questo che io a la moda facciamo un po’ a pugni.
    p.s. quel gonnellone rosa, tipo cenerentola non lo indosserei nemmeno sotto tortura, su di me il risultato sarebbe quello di un’abat-jour che cammina!!! :-/

  5. *Sunny* Dice:

    First Lady, meno male che tu ci 6!.
    Anche io come te non ho mai visto questo telefilm. Nemmeno una serie, nemmeno una puntata.
    E per fare a me quel gonnellone viola non basterebbe la stoffa che necessita per un paracadute 😉

  6. ragnè Dice:

    io con quel gonnellone viola sarei deliziosa! 🙂

  7. MeriPop Dice:

    Ossantocielo, Ramon aveva ragione: un blog di moda devi fare, Meripò, aveva inutilmente ammonito. First Lady e Sunny: i film al cinema per carità e il libro è agghiacciante ma la serie tv è deliziosa. Su, scatenate l’XX Factor che è in voi.

  8. *Sunny* Dice:

    Posso pure scatenare l’XX factor(perché metti la doppia X?. In onore della mia altra XX? ;o)), ma dove la vado a pescare la serie tv?.
    Avevo un’offerta dalla Princess per visione dvd delle prime puntate…….
    Riprendo in considerazione l’offerta?.
    First Lady, se non sei all’altro capo del mondo, vuoi aggregarti?

  9. ragnè Dice:

    paola, sai che sei tremendamente poco fashion vero? <3 <3 <3

  10. *Sunny* Dice:

    Ne ho avuto un vago sentore la prima volta che mi hai vista. L’espressione perplessa (per non dire schifata) faceva intendere che per te ero molto poco “fescion” (prima che arrivi la maestrina dalla penna rossa, lo so come si scrive!) 🙂
    Io, avvolta in un kaftano nero degno della miglior raccolta Caritas, con sandalo birkenstock rasoterra….. Un vero insulto per il tuo cliché.
    Eppure……
    Nonostante questo…..
    Mi vuoi bene, vero?????
    E comunque quel gonnellone stile tendone da circo non lo metteri mai!.

  11. ragnè Dice:

    io non solo ti voglio bene, io ti amo alla follia!!!
    e quel giorno del tendone nero ti ho talmente adorato, che ti ho sfinito di chiacchere, e riso fino alle lacrime quando con i nostri sedere sottili abbiamo sfondato il lettino della Signora Lunga!
    Come potrei dimenticarlo?

  12. ragnè Dice:

    credo che acquisterò su ebay la maglietta, che ne dite?

  13. Marilla Dice:

    Mamma mia che melensume…
    Meripoppe, (che suona equivoco anzichè no) banneresti ste due iperglicemiche??

    Non mi demolite Sex and the city, la più bella serie TV dopo Pippi Calzelunghe.
    Solo che Pippi non faceva sesso anche col cavallo. Credo.

  14. First Lady Dice:

    ….sorry, mi sono ricollegata solo oggi, Meri Pop, dato che questo post probabilmente cadrà nel dimenticatoio, ringrazia Sunny da parte mia per l’invito a vedere le prime puntate del telefilm, ma da Bologna mi è un po’ scomodo…smack smack! 😉

Lascia una Risposta

Copyleft SuperCaliFragili | Design by Riversman Entries RSS Comments RSS