Wonder(bra) Woman


Tags: , , ,

Categoria: Siparietti   |    8 Comments »   |   

Ristorante, interno sera

Rumore di stoviglie in sottofondo
-Allora sai che ho dovuto fare? Andare al centro commerciale con mia figlia. Un’esperienza indimenticabile. Sono ancora sotto choc
-Posso immaginare
-No, cara, non puoi
-Beh dopo il lancio nel cerchio di fuoco è una delle prove di sopravvivenza che pensano di far fare anche ai marines
-Il punto non è il Centro commerciale, è mia figlia
-La diciassettenne?
-Si. Insomma entriamo in un negozio di biancheria, io mi lancio su un cesto di reggiseni. Comincio la selezione e a un certo punto mi soffermo su uno, lo tiro su e lo metto bene in vista. Poi sospiro e dico: “Certo, però, non avendo più un uomo…”
-E lei?
-E lei: “Certo se ti prendi quello potrai dire la stessa cosa a vita”

Rumorosissimo rumore di stoviglie in sottofondo

8 Risposte to “Wonder(bra) Woman”

  1. Thumper Dice:

    LOL!

  2. beatrice Dice:

    ma non ci dicevamo quella fantastica bugia tipo: ma no, io metto l’intimo sexy per me stessa, mica per piacere!

  3. MeriPop Dice:

    ecco, bea, pare che sia crollata pure l’ultima bugia.

  4. Thumper Dice:

    L’intimo sexy è scomodo, prima lo togli e meglio è 😉

  5. MeriPop Dice:

    La mozione Thumper è approvata con una postilla: meglio ancora quando te lo tolgono.

  6. beatrice Dice:

    Assolutamente voto per: te lo tolgono.

  7. Tina Dice:

    Giusta punizione per quelle che “sono un’amica non sono la mamma”.

  8. Thumper Dice:

    (Fossimo su FB, cliccherei “mi piace” sotto il commento di Tina)

Lascia una Risposta

Copyleft SuperCaliFragili | Design by Riversman Entries RSS Comments RSS