‘Manco ti considero


Tags: , ,

Categoria: Fare   |    1 Comment »   |   

Dunque, la notizia è questa:

Titolo
Sesso, è crollo del desiderio per una italiana su tre”
Sottotitolo
In molte non si accorgono di avere un problema del desiderio.

Svolgimento:
Roma, 28 ott. – Italiane e sesso, sempre più distanti: ben il 30% presenta un calo drastico del desiderio, secondo un recentissimo studio dell`università di Pavia. La causa è in gran parte biologica, determinata da un basso livello di endorfine, le molecole che regolano i meccanismi di gratificazione e di protezione dal dolore. (…) L’indagine ha coinvolto circa 400 donne dai 18 ai 45 anni, in buona salute e che, almeno in apparenza, non si rendevano conto di avere un problema del desiderio”.

Ora: il sondaggio è il classico specchietto allodolario (di per sé materia del nostro collaboratore zoologico) per farci sapere che c’è un Convegno. Di “ginecologia psicosomatica” che tremo solo all’idea di sapere che è.

Ma il punto, scusate, è un altro: come sarebbe che non si rendevano conto che non gli andava più? Cioé al vago sospetto non dico di cedimento ma di piccolo scricchiolìo della prima cellula invecchiata vi fate infilzare di spiedini di Botox e poi vi crolla il desiderio e manco ve ne accorgete?

Questa presa di coscienza mi terrorizza più della ginecologia psicosomatica. Insieme all’ipotesi che subito dopo il post potrebbe arrivare nei commenti la versione di Beerbohm. Però mo’ ve lo devo dire: guardate che non va mica bene che ormai manco ce ne accorgiamo se ci va o non ci va. Che ce ne dimentichiamo che esiste, diciamolo.

O, lasciatemi quest’illusione, forse è una specie di sottile vendetta: manco ti considero più, viste le sòle che vengono rifilate in materia sentimental sessual. (No, che “è solo sesso” lo può dire solo un uomo, se ve lo dice una donna è solo perché non ve la vuole dare. Vinta. E fa la superiore).

E qui, però, ci sta tutto: non è solo colpa delle donne, se se lo dimenticano.
E’ che, evidentemente, grazie a voi maschietti, quelli sono diventati momenti dimenticabilissimi.

E ora un po’ di romanticismo vintage.

(Grazie a Fabio)

Una Risposta to “‘Manco ti considero”

  1. Gimbo Dice:

    poi dice che c’è il crollo delle nascite…

Lascia una Risposta

Copyleft SuperCaliFragili | Design by Riversman Entries RSS Comments RSS