Belle, ciao


Tags: , , ,

Categoria: Dire, Fare, Rievoluzione   |    1 Comment »   |   

Ogni 5 minuti una bambina o una ragazza nel mondo muore a causa di violenze
1 su quattro si sposa prima di aver compiuto 18 anni
22 milioni di ragazze sono sposate con un uomo adulto
63 milioni di ragazze hanno subito mutilazioni genitali
130 milioni non vanno a scuola

Per quanto riguarda le ragazze cresciute
496 milioni di donne non sanno né leggere né scrivere
solo una su 2 ha un lavoro retribuito
sono il 70% dei poveri e i 2/3 degli analfabeti nel mondo
solo il 14% ricopre posizioni professionali direttive
sono il 10% dei seggi parlamentari e il 6% delle cariche ministeriali.

La foto è la nota positiva di questo post: quella che vedete è una scuola della tribù Afar, in Dancalia. Nonostante le condizioni di vita ostili, in una terra in cui si sta con 40 gradi di minima, scuola e istruzione sono garantite a dispetto di tutto il resto. E le femmine sono quelle che ci vanno di più e vanno meglio.

Scuola Afar in Dancalia. Foto Meri Pop

Perché, ricordiamocelo, dove gli altri potranno arrivare con ogni mezzo, a ciascuna di noi prima o poi qualcuno chiederà di essere brava il doppio.

E ora, e solo ora, buon 8 marzo. E andiamo, che c’è parecchio da fare.

Una Risposta to “Belle, ciao”

  1. Franka Dice:

    lotterò
    l’otterrò
    lo terrò

    (cit Mafalda)

Lascia una Risposta

Copyleft SuperCaliFragili | Design by Riversman Entries RSS Comments RSS