La risposta non è dentro di voi ma sopra di voi


Tags: , , ,

Categoria: Dire, Fare, Santocielo   |    16 Comments »   |   

Dice il saggio che “Una grande illuminazione nasce da un grande dubbio”. Nel caso di specie che vi propongo nasce, la grande illuminazione, da un grande manifesto. Questo:

E’ sulla bacheca della mia amica di socialcoso Tania, Taniuzza per gli amiciamici, che ne ho avuto nottetempo un frontale.  Ve lo riscrivo: “Al cucciolone morbidone per i suoi 18 anni Auguri da mamma e papà”.

Dice Meripo’ e quale sarebbe l’illuminazione? L’illuminazione, care le mie cuori spaiati e vite singole, è che poi questo e tutti i Cuccioloni Morbidoni voi ve lo ritroverete non spalmati su un 6×4 ma seduti di fronte a cena o accanto al cinema al primo appuntamento. Magari sarà passato qualche anno dai 18, altrimenti -vi avverto- si rischia il penale nel senso il codice, ma è qui che si annida il problema attuale della condizione del maschio. La posta di Supercali è intasata dall’inizio di missive recanti domande, appelli e chiarimenti sul tema:

Ma che caz caspita succede agli uomini oggi?

La risposta, ragazze, non è dentro di voi: è fuori. Fuori proprio nel senso all’aperto ma soprattutto sopra. Bella spalmata su questo 6×4 accessibile anche alle miopi e alle astigmatiche financo alle presbiti.

Quello che succede agli uomini oggi è probabile che l’abbiano seminato madri e padri nei trent’anni precedenti, Maria Montessori riposinpace. Pensateci, quando vi troverete di fronte il prossimo. Non fatevi domande: ricordatevi di questo cartellone e ditevi solo “Io a te t’ho già visto da qualche parte”.

Statemi bene. E soprattuto guardate perché ora statevi sole.

16 Risposte to “La risposta non è dentro di voi ma sopra di voi”

  1. Zazie Dice:

    Dicesi sindromedePiterpannne: nel senso che li rendono talmente inetti (e sono le mamme eh!) che li lasciano in panne e se non trovano un’adoratrice al pari della mamma “Voi donne ormai siete aggressive” true story(ies)!

  2. Zazie Dice:

    PS. tag “Santocielo” da 92 minuti ininterrotti di applausi!

  3. PrimulaRos(s)a Dice:

    Uno degli indizi per stanare il cucciolone morbidone risiede nel prestare molta attenzione a come vi appella, fin dal primo appuntamento: se usa la parola “zuccherino” o poco poco è più international e vi chiama “sweethoney”, “sugarbaby” e similarie,è lui. Abbandonatelo al primo incrocio e consolatevi con un Maxibon, che du gust is meglio che uan.

  4. MeriPop Dice:

    siete aggressive overamente: anche il Maxibon lo è. provare con la Coppa del Nonno

  5. PrimulaRos(s)a Dice:

    La coppa del nonno svetta su tutto.

  6. AntoZazie Dice:

    concordo sulla coppa del nonno. e con la fuga al primo indizio di cucciolomorbidezza!

  7. Rita Dice:

    eccerto che se è tutto un preferire la coppa del nonno”, compresi i doppi, tripli ecc….significati, è ovvio che ci si ritrova aggressive overamente!
    sono per il maxibon, è più ggggggiovane e, per la solitudine……..tcu gust is mei che uoan

  8. sandro Dice:

    il nonno ringrazia !

  9. MeriPop Dice:

    opportunamente nessuno sta evocando il Cornetto

  10. Verderame Dice:

    Allora, vengo qui con questa mia a dirvi che:
    -Amore, sparecchia la tavola
    -Ma mamma! È un lavoro da femmine
    -È un lavoro per chi ha le mani. Sei monco, tu?

    Mamma e creatura di anni sei.

  11. Fux@ Dice:

    Questo è l’unico caso al mondo in cui concepisco il genitoricidio!

  12. Stefania Dice:

    Alla coppa del nonno da un po’ di anni a questa parte preferisco la Coppa Rica, che vedi il bianco e sai che è crema, prendi il nero ed è la cioccolata. La coppa del nonno, con tutto quel marrone, mi inquieta. Il gusto è del caffè, ma io non lo mangio un gelato per restare sveglia. Io voglio una paletta per scegliere se è il tempo della crema o del cioccolato. Vabbè, forse mi son capita da sola. O forse no.

  13. MeriPop Dice:

    Stefania: adoro questa Fenomenologia della coppetta
    Fux: si credo possa costituire un’attenuante..
    Verderame: di sti tempi rischi una denuncia al telefono Azzurro ma intanto faccio la ola

  14. Rita Dice:

    ma proprio proprio perchè siete Voi, vi autorizzo a chiamarmi “cuore di panna”……
    per Verderame: tu chiami tuo figlio amore? poi non lamentiamoci degli auguri al cucciolone morbidone ecc….
    quanto al resto, aderisco alla mozione “fenomenologia della coppetta”

  15. O'Femmenone Dice:

    care aggressive, un altro utile indizio per “al primo semaforo,scendo e faccio uno scatto degno di Ben Johnson in piena fase doping” e la seguente affermazione : “sei una donna forte e intelligente”..quella è la premessa utile per fare di voi la terapeuta, divano comodo, porto franco del pianto e delle frustrazioni da narrare, amante part time, mamma, allenatore atletico e non so quali altri ruoli. SCAPPATE ! vi vede come il caldo utero materno nel quale sta tentando di rientrare !
    cercate uno meno disturbato e che abbia mentalmente superato i 14 anni (e i 18 all’anagrafe per le conseguenze penali citate da Meri Pop) !

  16. Rita Dice:

    e quando lo trovate, chiamatemi! che lo vorrei proprio vedere……………

Lascia una Risposta

Copyleft SuperCaliFragili | Design by Riversman Entries RSS Comments RSS