Black Blocker


Tags: , , , , , ,

Categoria: Rievoluzione, Santocielo   |    No Comments   |   

C’è dunque “qualcosa chiamato Ex Lover Blocker, un sistema che avvisa i tuoi migliori amici se, invece di tagliarti la mano, stai telefonando a un tuo ex che ti ha fatto soffrire” (Annalena Benini, Il Foglio). E questa mi pare oggi anche l’unica parte di rassegna stampa spammabile di qualche interesse.

Pare l’abbia ideata né Brin né Page né Zuckercoso, che pure agli amori sfigati deve tutto, ma la Guaraná Antarctica, il secondo soft drink più venduto del Brasile. Segno che ormai per dimenticarsi è inutile anche bere ma occorrono solo sistemi coattivi di privazione della libertà personale: “‘Ex-Lover Blocker’ invita l’utente a selezionare i 5 amici più stretti che avranno il compito di prendersi cura di lui e di controllare gli eventuali tentativi di riavvicinamento”.

Siamo dunque all’autocommissariamento, all’auto Wanted, altrimenti detto Fermateme. “Se l’innamorato tenterà di effettuare la chiamata, gli amici saranno immediatamente avvisati e accorreranno da lui per dissuaderlo da questo patetico intento e risollevargli il morale”.

Capite che se ci tocca trasformare i cinque migliori amici in bounty killer di noi stessi vuol dire che quella cosa che impropriamente chiamiamo amore è più realisticamente solo l’anticamera della seminfermità mentale.

Lascia una Risposta

Copyleft SuperCaliFragili | Design by Riversman Entries RSS Comments RSS