Al divorzio bisogna arrivarci con qualcuno all’altezza


Tags: , , , , , ,

Categoria: Fare, Leggere, ricordare   |    6 Comments »   |   

E’ stato quando oggi la mia amica Stefania ha postato questo (un documentario della Hbo su Nora Ephron, la donna che nel 1989 fece cadere l’altro muro oltre Berlino, quello orgasmatico) che mi sono ricordata di quest’altro (il “ti presento Nora” di Guia Soncini quando Nora se ne andò). Tra le istruzioni sull’Universo che la Ephron consegnò all’intervistatrice mi è gradito oggi, alla luce dei recenti fatti quivi narrati, riconsegnarvi questa:

“Bisogna scegliere un marito che non diventerà troppo pessimo quando l’amore finirà, perché il divorzio è più tosto del matrimonio e bisogna arrivarci in compagnia di qualcuno all’altezza”.

Fatene tesoro se la cosa vi riguarda da vicino. E fatene tesoro lo stesso perché vi riguarda comunque da lontano. Che qui succede che con qualcuno all’altezza non si riesca ad arrivare manco al matrimonio.

6 Risposte to “Al divorzio bisogna arrivarci con qualcuno all’altezza”

  1. grace Dice:

    Love.

  2. MeriPop Dice:

    🙂

  3. grace Dice:

    Ricordi qs frase in quale film é stata inserita e la scena? È anche quelle successive? 🙂

  4. flaminia Dice:

    Grace la frase citata sulla foto e’ in “Harry ti presento Sally”, loro due stanno parlando al telefono (stando alla mia memoria questa è la scena).
    Invece la frase su “persone all’altezza del divorzio” o giu’ di li’ non ricordo..credo sia tratto da un’intervista. Conosco a memoria tutti i film di Nora Ephron.
    <3

  5. Flaminia Dice:

    Grace la frase citata sulla foto e’ in “Harry ti presento Sally”, loro due stanno parlando al telefono (stando alla mia memoria questa è la scena).
    Invece la frase su “persone all’altezza del divorzio” o giu’ di li’ non ricordo..credo sia tratto da un’intervista. Conosco a memoria tutti i film di Nora Ephron. Love !

  6. MeriPop Dice:

    esatto, è contenuta nell’intervista che trovate linkata nella quarta riga del presente post (cliccando sulla parola “quest’altro” ((a Meripo’ più semplice no eh?))

Lascia una Risposta

Copyleft SuperCaliFragili | Design by Riversman Entries RSS Comments RSS