Di amanti


Tags: , , ,

Categoria: Posta melanzana   |    4 Comments »   |   

Cara Meri,
lo status di “amante di uomo sposato” è prima o poi trasformabile in quello di “moglie di un uomo divorziato”? E se non ora, quando?
Margherita

Cara Margherita,
la parola definitiva sulla questione la mise la zia della mia amica Giulia. La chiameremo zia Caterina. Classe 1920 conobbe il suo vero amore dopo che lui era convolato a nozze con la sua vera moglie. Lei passò la vita ad aspettarlo, incoraggiata da “è una questione di tempo ma vedrai”.  L’ha aspettato tutta la vita. E un giorno così riassunse lo stato del mondo:

“ricordatevelo sempre: un uomo si fa un’amante per restare con la moglie. Una donna per lasciare il marito”
Tua Meri

P.S.
Si, certo che ci sono le eccezioni. Ma, di norma, tu sei la norma.

4 Risposte to “Di amanti”

  1. emanuelle Dice:

    Parole sante! avendo giocato tutti i ruoli confermo!!!

  2. flaminia Dice:

    confermo : tu sei la norma. ne’ più, ne’ meno.
    niente di nuovo sotto il sole!

  3. Franka® Dice:

    non fa un plissé

  4. Mario (obbligatorio) Dice:

    Non scrivete, sarà la vostra rovina (Denis Diderot, proprio rivolto agli amanti).

Lascia una Risposta

Copyleft SuperCaliFragili | Design by Riversman Entries RSS Comments RSS